PADOVA – L’incrocio tra Via Pontefranco e la strada provinciale 12 ai confini tra i comuni di Campodoro e Villafranca Padovana. Ieri il sopralluogo sul posto della provincia che ha dato il via libera al posizionamento di un semaforo intelligente. || Una provinciale trafficatissima con auto e camion che sfrecciano ad alta velocità. La nostra emittente aveva raccolto l’appello dei residenti di Via Pontefranco, ai confini tra i comuni di Villafranca Padovana e Campodoro che da anni denunciavano la difficoltà di immettersi in carreggiata da questo incrocio. Appello raccolto dai comuni interessati e dalla provincia di Padova, che della sp12 della Torre Rossa è direttamente responsabile. Mercoledì pomeriggio il sopralluogo, in queste ore il via libera al progetto di costruzione di un semaforo intelligente sulla provinciale per permettere l’immissione in sicurezza ai residenti della via che dovrà essere realizzato con fondi dei comuni di Villafranca Padovana e di Campodoro e un possibile cofinanziamento della provincia di Padova. – Intervistati MARA BODO (Residente Via Pontefranco), MARCELLO BANO (Vicepresidente Provincia di Padova), ROBERTO MURARO (Vicesindaco di Villafranca Padovana), GIANFRANCO VEZZARO (Sindaco di Campodoro) (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(8kw0-kyYvzQ)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria