MARGHERA – Il Presidente Zaia oggi ha annunciato di aver approvato in videoconferenza con i presidenti di Regione le linee guida per l’apertura delle piste da sci, in attesa del governo decida . Duro il commento sull’assenza di ristori nel nuovo Decreto per le Regioni in fascia gialla || Come fu per la scuola, così per gli impianti di risalita per l’estate: le Regioni anticipano il Governo nella speranza così di condizionare le decisioni del prossimo Dpcm che di fatto deciderà per la sopravvivenza o meno di tutta l’economia montana. La misura sarà rispettosa della salute pubblica, ha assicurato Zaia. Sul tema dello sport invernale il Presidente chiede un coordinamento europeo per evitare che si verifichino nuove occasioni di concorrenza sleale tra attivita’ economiche. Esiste un ‘economia che si muove dietro agli impianti di risalita, la stessa che ruota attorno ai grandi centri storici con il settore del turismo letteralmente messo in ginocchio, per questo motivo il Presidente Zaia sempre in videoconferenza, ha condiviso con le altre Regioni la necessità che il governo destini ristori anche alle Regioni in area gialla in cui siano stati approvati provvedimenti restrittivi. Medie e piccole strutture di vendita chiuse sabato e domenica, lo struscio vietato nei weened nei centri storici, norme negoziate in intesa con il Ministero della Salute ma che di fatto chiedono sacrifici ad attivvità economiche che devono per questo essere ristorate. E poprio domani Zaia ha annunciato la pubblicazione della prossima ordinanza anti assembramenti in sostituzione di quella in scadenza oggi. Dal punto di vista epidemiologico il Veneto ha ampiamente superato con oggi il dato massimo dei ricoverati di Marzo. 3250 il numero dei morti. Di questi solo il 14,2 percento si tratta di pazienti in terapia intensiva, il 56% era ricoverato in area non critica. Così Zaia lancia una nuova occasione di riflessione – Intervistati LUCA ZAIA (PRESIDENTE REGIONE VENETO) (Servizio di Anna De Roberto)


videoid(9CEEJe6F7mk)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria