CARMIGNANO DI BRENTA – Hanno volato per centinaia di chilometri con il loro messaggio di solidarietà i palloncini lanciati domenica a Carmignano di Brenta durante la versione “covid” della fiaccolata per Aviano. || Sono volati fino a Fagagna, in provincia di Udine, ma addirittura fino all’Alta Sabina, più precisamente a Poggio Moiano a Rieti, nel Lazio. Un lungo viaggio per i palloncini preparati dai bambini della scuola primaria di Carmignano di Brenta, lanciati con il loro messaggio di solidarietà e auguri di Natale, durante la lucciolata virtuale di domenica 13 dicembre organizzata come tradizione ma in versione virtuale quest’anno per raccogliere fondi per la casa “Via di Natale di Aviano” che offre sostegno e cure palliative a pazienti in trattamento oncologico. Dal Lazio, il ringraziamento da parte di una agricoltrice che nel campo ha raccolto il palloncino con il disegno di una bambina. Saranno invece appesi sull’albero di Natale i disegni arrivati nell’udinese. Un colorato volo che unisce nonostante tutto e vince le distanze imposte da quest’anno così difficile. (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(82ShBnjjqFU)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria