TELENORDEST | Medianordest

PADOVA | CONTENITORI PER CIBO DA ASPORTO NON A NORMA: SEQUESTRO DELLA FINANZA

12/01/2021 PADOVA – Blitz della guardia di finanza di padova in alcune attività commerciali della zona industriale, sequestarto materiale per contenere il cibo da asporto non a norma. || Oltre 1.200.000 contenitori per alimenti da asporto o microonde, privi dei necessari requisiti e destinati a esercizi commerciali di Padova, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza. Ciotole di plastica e bacchette prive dei test richiesti per l’attestazione di conformità europea. Questo permetteva all’imprenditore che le vendeva, un cittadino cinese, di risparmiare sui costi e quindi di praticare prezzi inferiori a quelli di mercato, praticando concorrenza sleale. 2 milioni di euro il valore stimato del sequestro. Tutti prodotti molto richiesti in questo periodo di limitazioni perchè rivolti a ristoranti per asporto o usati nelle consegne a domicilio. Il titolare del’azienda è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Padova per i reati di frode contro le industrie nazionali, frode nell’esercizio del commercio e commercio di prodotti pericolosi. (Servizio di Francesco Rataj)


videoid(1HI9GyKdPc0)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria

Exit mobile version