TELENORDEST | Medianordest

BORGORICCO | SALME IN ATTESA: MESSO A DISPOSIZIONE L’OBITORIO DEL CIMITERO DI SAN MICHELE

13/01/2021 BORGORICCO – Il numero di morti per l’emergenza che stiamo vivendo è tristemente noto. Nell’Alta Padovana il comune di Borgoricco ha rinnovato l’ordinanza che mette a disposizione l’obitorio del cimitero della frazione di San Michele per le salme in attesa di sepoltura. || Lo spazio è adeguato e ampio, la solidarietà scatta anche nell’atto pietoso di dare degna sepoltura alle vittime di questa terribile pandemia. Per questo il comune di Borgoricco ha rinnovato l’ordinanza che permette l’accesso all’obitorio del cimitero di San Michele alle salme di defunti in attesa di sepoltura di tutto il territorio. «Si tratta di defunti che hanno i familiari ancora in isolamento nella maggior parte dei casi – spiega Alberto Stefani, sindaco di Borgoricco – e hanno bisogno di attendere qualche giorno in più per le esequie o nel caso ci sia un soprannumero per quanto riguarda l’obitorio per decessi in case di riposo spesso, lì abbiamo lo spazio per il deposito». Precedenza ai defunti di Borgoricco ma nel territorio più ampio del Camposampierese, oltre all’ospedale, sono presenti alcune case di riposo e i numeri in questi giorni sono spaventosi: «Abbiamo garantito anche la presenza di un dipendente comunale che seguisse l’iter specificamente. Il servizio ha aiutato tutto il territorio: in questo momento di emergenza e difficoltà, è giusto che le realtà locali si tengano per mano», conclude il sindaco Stefani. – Intervistati In collegamento telefonico ALBERTO STEFANI (Sindaco di Borgoricco) (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(HUqYgcU61DQ)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria

Exit mobile version