TELENORDEST | Medianordest

SOLESINO | AVVISO DI GARANZIA PER IL SINDACO ELVY BENTANI E IL VICE ORFEO DARGENIO

21/01/2021 SOLESINO – Indagati per concussione continuata in corcorso il sindaco e vicesindaco di Solesino Elvy Bentani e Orfeo Dargenio || La Procura di Rovigo ha emesso due avvisi di garanzia per il primo cittadino di Solesino Elvy Bentani e iCOMANDANTE POLIZIA LOCALl suo vice, Orfeo Dargenio. I fatti si rifarebbero alla decadenza del consigliere leghista Sandro Bardozzo e l’ex comandante della polizia locale Maurizio Cavatton, degradato. Si parla anche di calunnia, per la quale i due sono sempre indagati, assieme all’attuale comandante della polizia locale Cesare Basso e l’ex segretario comunale Antonio Dargenio. Il sindaco Bentani, difeso dagli avvocati Giovanni Trombini del Foro di Bologna ed Ernesto De Toni di Padova, raggiunto telefonicamente ci ha detto che “si sente vittima e non da oggi”, ricordando l’episodio delle minacce di morte e dei proiettili fatti recapitare al suo indirizzo. Circa la decadenza del consigliere Bardotto ci ha parlato di una risposta unitaria di squadra, e che quanto sollevato dall’ ex assessore Luana Levis su presunte pressioni, non avrebbe motivo d’esserci visto che la sfiducia sarebbe comunque passata all’ordine del giorno con o senza l’apporto dell’assessora. “Vedo tanta strumentalizzazione”, ci ha ancora detto il primo cittadino, “gettare fango sul sindaco porta a poco e questo modo di far politica non mi appartiene, avendo sempre optato più per le azioni concrete.” E ha concluso: “ciò mi crea sconcerto ma confido nel lavoro della magistratura”. (Servizio di Angelica Montagna)


videoid(ya-rEOpskbo)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria

Exit mobile version