03/02/2021 VENEZIA – Oggi la svolta dell’incarico assegnato ed accettato con riserva a Mario Draghi. Tema che è entrato di prepotenza nel punto stampa del presidente Zaia. || ‘’Noi abbiamo perso tempo utile, che in un periodo come questo dice il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, è tempo vitale’’. ‘’Se oggi siamo in queste condizioni, lo dobbiamo ad una maggioranza che ha trascinato un’agonia e procrastinato questa agonia, facendoci assistere ad un teatrino’’ Così Zaia commenta la crisi di governo e l’incarico accettato con riserva da Mario Draghi, figura istituzionale – dice – di alto livello e riconosciuta in tutto il mondo. Ma che si trova di fronte due ostacoli: ‘’ io penso sia fondamentale dire che ci sono due fasi: la fiducia che non può prescindere dalla seconda fase che è quella della progettualità’’. Insomma ripete il governatore, c’è un tema di progettualità ed un tema di durata di questo governo. Poi aggiunge: ‘’uno dice bisogna essere responsabili o non responsabili?. Noi siamo sempre responsabili, ma non la follia di andare sul crinale di un burrone, tutto dipende da cosa dirà il dottor Draghi alle forze politiche’’. Altrimenti l’unica soluzione è andare a voto perché il popolo resta sovrano. Sulla scelta di Renzi, il presidente non ha dubbi‘’ Penso sia stata una manovra improvvida, l’unica cosa che noi cittadini non volevamo erano i casini’’. ‘’La politica ha tenuto banco questa mattina, ma Zaia ha ricordato che dobbiamo fare i conti con una pandemia che non ha precedenti. Ha riferito sui dati, e sulla diminuzione della pressione ospedaliera, soffermandosi sulla crollo della curva: ‘’ se voi vedete la nostra curva dell’infezione ha toccato il picco a dicembre, dal primi gennaio la curva ha iniziato a crollare, ma è inverosimile che l’impatto sulle terapie intensive sia data da una restrizione di qualche giorno prima’’.Fra l’altro il Veneto l’indice Rt no n prevede al momento un passaggio di zona. Venerdì la nostra regione doverebbe rimane nella fascia gialla. Ed un’altra buona notizia sui test fai da da te: ‘’ Completata la validazione del tampone fa da te adesso le carte andranno finalmente a Roma’’. Per (Servizio di Daniela Sitzia)


videoid(-OR3gUObszQ)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria