19/02/2021 PIOVE DI SACCO – All’ospedale di Piove di Sacco per l’inagurazine di un reparto e di un macchinario finanziati dalla regione l’assessore Manuela Lanzarin racconta un anno di emergenza covid. “Abbiamo fatto di tutto, solo provando sul campo abbiamo imparato ad affrontare la pandemia” || Il ricordo di quel venerdì pomeriggio 21 febbraio 2020 è stampato bene nella mente dell’assessore regionale Lanzarin. Come un punto di non ritorno. La vita prima e dopo il covid. Ad un anno di distanza con la campagna di vaccinazione iniziata da quasi due mesi è tempo di un primo bilancio per il Veneto.Un anno in trincea, ma il sistema comunità ha retto con i sindaci, le associazioni di volontariato che hanno sempre dimostrato unità. Questa la lezione che dobbiamo trarre dalla pandemia – dice l’assessore. – Intervistati MANUELA LANZARIN (Assessore regionale alla Sanità) (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(t2MWsIdcWFs)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria