25/02/2021 VIGONZA – A Vigonza il Comune investe sulla mobilità leggera, con la creazione di due piste ciclabili e, già che c’è, rinnova la rete idrica e fognaria. || Una prima pista ciclabile, illuminata, da 450 metri a Peraga lungo la provinciale 46, per viaggiare in sicurezza a piedi o in bicicletta anche verso il castello di Vigonza, con la biblioteca e gli uffici comunali. Una seconda pista di 650 metri in località Prati, nell’omonima via. Due cantieri da quasi un milionecentomila euro per il Comune di Vigonza. Ma durante i lavori per le piste ciclabili l’impresa scaverà in entrambe le vie anche per la posa di nuove condotte dell’acqua e delle fognature.Ammonta ad altri 940mila euro il valore del cantiere delle nuove condotte, che porta il totale degli interventi a oltre due milioni. Comune e Etra hanno lavorato insieme anche per ridurre i disagi alla circolazione e ai residenti.In via Prati dove i lavori sono già iniziati, i cartelli di cantiere indicano come fine lavori il 28 maggio. – Intervistati ANDREA LEVORATO (Presidente Etra), INNOCENTE STEFANO MARANGON (Sindaco di Vigonza) (Servizio di Guido Barbato)


videoid(JoYDtO537fQ)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria