25/02/2021 PADOVA – Rapina in farmacia, ieri pomeriggio, in via Facciolati: bottino di qualche centinaio di euro, ma ancora da definire. Quello che è certo è che si tratta della terza, in un mese, nel quartiere di Cristo Re; la seconda nella stessa farmacia. || Due rapine in un mese alla farmacia Zennaro, che fanno tre con quella ai colleghi della Santa Rita: stessa via, a poche centinaia di metri, meno di quindici giorni fa. L’ultima compiuta da un uomo robusto, non alto, tra i 45 e i 50 anni, anch’egli con coltello in pugno e fuga in bici.L’arma l’ha gettata dalle parti del vicino ufficio postale. Pronto l’intervento della polizia ma il malvivente deve conoscere il quartiere per riuscire a dileguarsi per le stradine di Cristo Re e rioni vicini e anche perchè pare sappia muoversidentro le farmacie come se le conoscesse. Clienti e cittadini hanno aiutato in qualche modo la farmacista per tentare se non di fermare di identificare almeno la fisionomia del rapinatore, ma non è servito. – Intervistati PATRIZIA ZENNARO (Titolare farmacia di Via Facciolati) (Servizio di Guido Barbato)


videoid(P3L-fDWjGQw)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria