27/02/2021 CITTADELLA – La Polizia Locale dell’Alta ha scoperto molti irresponsabili che avevano abbandonato rifiuti di ogni genere soprattutto lungo il Brenta. Ora verranno puniti. || O paghi la multa da 300 euro o vieni a pulire dove hai sporcato. Televisori, vestiti, pannoloni, medicinali, vetro, libri, foto, documenti. Questo è quanto ha rilevato la Polizia Ambientale dell’alta padovana, che fa capo al distretto di Polizia Locale di otto comuni: Cittadella, Carmignano, tombolo, Grantorto, Gazzo, San Giorgio, Fontaniva e Galliera. Gli agenti hanno passato al setaccio le aree golenali del Brenta, le piste ciclopedonali e i dintorni dei centri urbani scoprendo rifiuti di ogni genere. Uno scenario preoccupante che fa emergere il non rispetto per l’ambiente, la salute pubblica e la comunità. Fondamentali le testimonianze di residenti e dei coordinatori del controllo del vicinato. Gli agenti hanno identificato gran parte degli autori che ora dovranno o rimuovere subito i rifiuti e pagare una contravvenzione di 300 Euro. Al posto del pagamento potranno eseguire lavori di pulizia e raccolta dellel immondizie per educare sé stessi e gli altri alla responsabilità e alla civile convivenza. (Servizio di Guido Barbato)


videoid(l-vyQdEz_Ns)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria