03/03/2021 PADOVA – Un grande parco privato abbandonato da anni, tra via Fogazzaro alla Guizza e Sant’Agostino di Albignasego, dove si spaccia droga. E dopo molte riunioni con i residenti ora sono state installate le barriere anti accesso. || Amusement park, si chiude. Operai del Comune di Padova, d’accordo con il curatore del parco divertimenti, fermo da molti anni in esecuzione immobiliare, hanno sbarrato i cancelli di accesso. Siamo in via Fogazzaro tra la Guizza e Sant’Agostino di Albignasego. Dall’intervento dovrebbe arrivare un po’ di tranquillità ai residenti, dopo che la grande area divertimenti abbandonata era diventata luogo di immagazzinamento e spaccio di droga. In attesa di tempi migliori. – Intervistati ANDREA MICALIZZI (Assessore Arredo urbano Padova) (Servizio di Guido Barbato)


videoid(JD3jiLEenHQ)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria