16/03/2021 PADOVA – Chi lavora in questo periodo sono i rider che consegnano pasti a domicilio. Ne abbiamo incontrato uno che prima lavorava nel mondo dello spettacolo. || Consegna pasti a domicilio da circa un anno da quando ha chiuso la sua attività di tecnico del suono nel mondo dello spettacolo. E’ la storia di un giovane padovano, tra le poche persone che stanno sperando in un aumento della loro attività in queste settimana di zona rossa. Il giovane punta il dito sulla piaga: i contratti che non garantiscono uno stipendio a tempo pieno ma permettono di raccimolare il denaro di un part time. Un lavoro all’aria aperta cambiato in questi mesi in cui i cittadini hanno vinto molte diffidenze. (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(zA2Kz9oVbOw)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria