01/04/2021 PADOVA – E’ stato ritrovato senza vita sul Lungargine Scaricatore a Padova il giovane Mattia Fogarin. Era scomparso da casa dieci giorni fa. || A dare l’allarme sono stati alcuni passanti, che hanno notato qualcosa affiorare dalle acque del canale Scaricatore nella zona del Bassanello a Padova intorno alle 10.30. In acqua sono scesi i sommozzatori dei vigili del fuoco che hanno tratto a riva il corpo di un uomo senza vita. Immediato il pensiero è corso a Mattia Fogarin, il giovane di 21 anni scomparso da casa dieci giorni fa. I sospetti sono diventati purtroppo certezze con il passare dei minuti. Sul posto i carabinieri della compagnia di Padova che hanno aggiornato il magistrato di turno, il pm Sergio Dini. Il corpo del giovane è affiorato proprio nel luogo in cui era stata agganciata per l’ultima volta la cella del suo telefono. Grande la tristezza dei genitori di Mattia che fino all’ultimo momento avevano sperato di poterlo riabbracciare. (Servizio di Francesco Rataj)


videoid(qw5HjkNYbxQ)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria