05/04/2021 PADOVA – Ascolto non stop in questi giorni di festa per i volontari di Telefono amico che risponderanno alle richieste di aiuto 24 ore su 24. || Centomila richieste d’aiuto da tutta Italia, diecimila contatti ricevuti solo dal centro di Padova: una crescita esponenziale quella delle persone che hanno cercato conforto nei volontari di Telefono Amico. Giornate di super lavoro quelle delle festività pasquali che richiedono una copertura del servizio 24 ore su 24. La solitudine è la nemica numero uno delle persone più anziane, sono invece problemi di relazione con amici o familiari o problemi esistenziali quelli che affliggono i giovani anche i giovanissimi. Ma chi chiede aiuto? Il 43% delle persone ha più di 75 anni: persone deluse, confuse che provano una grande tristezza e angoscia. I maschi scelgono il telefono, le donne utilizzano con più favore whatsapp. Tra i giovani trova consenso anche il servizio di mail@mica. La zona rossa che ci limita negli spostamenti non sarà facile da affrontare per chi è solo in queste giornate di festa. Allo 0223272327 qualcuno che ha voglia di ascoltare è pronto a rispondere. (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(lI68uYiFykU)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria