06/04/2021 PADOVA – Al via il progetto di riqualificazione e realizzazione delle piastre sportive nei quartieri grazie alla partecipazione ad un bando del Governo. L’assessore allo sport e alla sicurezza Diego Bonavina spiega i dettagli e gli obiettivi || Il modello è quello di Piazza De Gasperi, da zona degradata ad area rigenerata e valorizzata grazie ad un campetto da basket colorato e curato. Da qui è partita l’idea del comune di Padova di avviare un programma di riqualificazione e realizzazione di alcune piastre pubbliche nei quartieri della città destinate alla pratica libera di sport all’aperto, mai come in questo periodo unica valvola di sfogo per i ragazzi a cui la pandemia ha bloccato molte attività sportive. Dalle piastre del parco Brentella, dalla Guizza ad Altichiero passando per Pontevigodarzere sono già molte le aree individuate nei vari quartieri e che potrebbero essere riqualificate grazie ad un bando previsto dal dpcm del gennaio 2021 che assegna fondi per la rigenerazione urbana dedicata a spazi per sviluppare servizi sociali, culturali ed educativi. – Intervistati DIEGO BONAVINA (Assessore allo Sport Comune di Padova) (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(UeN6wXXszm0)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria