12/04/2021 SELVAZZANO DENTRO – Tra Selvazzano e Padova, due le denunce dei Carabinieri a due donne per il furto di un gioiello e per un tentativo di truffa in banca. || Nel primo caso i Carabinieri hanno denunciato 28enne nata in Germania, e attualmente già detenuta nella casa circondariale di Verona, per il furto aggravato di un prezioso orologio ai danni di una 76enne di Selvazzano. Il 25 febbraio, con il pretesto di chiedere un’informazione all’anziana, la giovane era riuscita a sfilare il prezioso alla donna. Altra denunciata è una 45enne nigeriana che in una banca di via Tiziano Aspetti all’ARcella ha tentato di incassare oltre 8.500 euro utilizzando una carta di credito. Dai controlli è emerso che la somma richiesta dalla donna proveniva da operazioni illecite commesse da un suo complice e che un 62 enne della provincia di Roma aveva denunciato poco prima la clonazione della propria carta di credito ai Carabinieri di Ciampino. (Servizio di Guido Barbato)


videoid(TLmpg4PuEXM)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria