21/04/2021 SAN PIETRO IN GU – Bosco abbattuto abusivamente nell’Alta Padovana dagli operai di una ditta trevigiana . A San Pietro in Gu intervento i carabinieri forestali di Cittadella. || 1750 metri cubi di legname, 5000 metri quadrati di alberi. Ha tagliato quasi il 90% della vegetazione presente in questo ultimo bosco di San Pietro in Gu lungo la linea ferroviaria Vicenza a Treviso, la ditta trevigiana appaltatrice dei lavori, venti volte più di quanto autorizzato per la messa in sicurezza della linea ferrata. A fermare lo scempio l’intervento dei carabinieri forestali di Cittadella, arrivati sul posto su segnalazione di un automobilista in transito lungo la statale Postumia. L’area è stata sottoposta a sequestro. Il titolare della ditta denunciato rischia il pagamento di pesanti sanzioni. (Servizio di Francesco Rataj)


videoid(mpoiKDUlMSs)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria