26/04/2021 VENEZIA – Il Veneto ricomincia dalla zona gialla, ma i veneti sono di fronte a un bivio: un’estate sicura o un ritorno alle restrizioni. Questo è l’avvertimento di Luca Zaia || Il Veneto riparte dalla zona gialla, ma è già davanti a un bivio: uscire in modo definitivo dall’incubo o ripiombare nell’emergenza. Sta ai veneti scegliere, con i propri comportamenti, quale strada prendere. Lo ricorda anche il governatore Luca Zaia. In sostanza l’allentamento delle restrizioni, nonostante il coprifuoco alle 22 ed evidenti difficoltà per alcune categorie come i ristoranti e i bar, dovranno comunque andare a braccetto con l’uso della mascherina, l’igienizzazione delle mani e il distanziamento sociale. Altrimenti si rischia grosso – Intervistati LUCA ZAIA (Presidente Regione Veneto) (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(iDSw3Yyf2zU)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria