PADOVA – La squadra mobile di Padova ha sgominato un traffico di gbl – la droga dello stupro – che veniva acquistata in siti internet olandesi. – Intervistati CARLO PAGANO (Capo Squadra Mobile di Padova)


videoid(WRLUdJkZAx0)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria