17/05/2021 PADOVA – Prorogata l’ordinanza anti-rom a Padova. A firmare il provvedimento che amplia l’area vietata alla zona industriale il sindaco Sergio Giordani. || La prima ordinanza risale al 4 marzo quando il comune aveva messo nero su bianco le regole per tre nuclei di nomadi tra l’Arcella e Pontevigodarzere stabilendo un divieto di stazionamento. L’area è stata segnalata, i controlli continui dopo l’arrivo di 170 telefonate di cittadini che hanno presentato 48 esposti. «Le segnalazioni continuavano ad essere numero per questo abbiamo ampliato l’ordinanza nei confronti di altri due camper», spiega Diego Bonavina, assessore alla sicurezza del comune di Padova. L’area di interesse è stata ampliata a Pontevigodarzere e in Zona Industriale con provvedimenti anche nell’area del parcheggio Sud dello Stadio Euganeo. Ma non solo visto che è di prossima installazione anche la sbarra del Plebiscito per impedire l’ingresso dei caravan. «I cittadini hanno ragione quando segnalano immondizie e rifiuti – conclude il sindaco di Padova Sergio Giordani – per cui benvenuti a Padova ma comportatevi bene». – Intervistati SERGIO GIORDANI (Sindaco di Padova), DIEGO BONAVINA (Assessore alla Sicurezza Comune di Padova) (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(se1900WutR4)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria