20/05/2021 PADOVA – Polizia di Stato e supermercati Despar insieme contro la violenza di genere. Dal 24 maggio nei punti vendita verranno distribuiti opuscoli informativi per aiutare le donne a denuciare la violenza || Raggiungere le donne nei luoghi frequentati abitualmente, magari gli unici posti dove possono andarci da sole senza il controllo del compagno. Quei luoghi in cui si sentono sicure e per loro rappresenta un ambiente famigliare: i supermercati. Parte qui la campagna informativa che vede unite le questure venete e i 182 punti vendita Aspiag Service Despar della regione. Capofila è stata Padova che con l’opuscolo distribuito nei supermercati vuole creare un filo diretto con le vittime di violenza.Gli episodi di violenza sulle donne purtroppo sono in aumento e durante la pandemia e il lockdown hanno subito una triste impennata. Le donne denunciano con difficoltà spesso hanno troppa paura o sono controllate dai loro uomini. Per questo l’idea di distribuire le brochure informative nei supermercati. Negli opuscoli, che verranno distribuiti a partire dal 24 maggio – ci sono indicazioni pratiche e numeri utili da ricordare in caso di violenza. – Intervistati ISABELLA FUSIELLO (Questore di Padova), GIOVANNI TALIANA (Direttore Regionale Aspiag Service Veneto) (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(m-tCn6OY2JM)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria