21/05/2021 PADOVA – Nuove costruzioni, aree verdi, fabbricati fatiscenti da rigenerare, edifici per servizi pubblici. A Padova si sta lavorando al Piano degli Interventi urbanistici e anche i cittadini possono contribuire. || Piano degli interventi: I padovani hanno tempo fino al 15 luglio per inviare al comune le loro istanze. Potranno riguardare proposte per nuove costruzioni su aree libere, proposte per interventi di riqualificazione e rigenerazione urbanistica o per la realizzazione di opere di grande interesse pubblico. Due esempi:Con una serie di biciclettate nei quartieri, assessore, presidenti di consulte e cittadini andranno in sopralluogo nelle zone verdi, in quelle edificabili, in quelle in cui mancano edifici di uso pubblico e in quelle degradate da riqualificare. La Padova dei rioni, quindi. In ballo c’è il futuro della qualità della vita, uno degli obiettivi dell’agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. – Intervistati ANDREA RAGONA (Assessore all’Urbanistica Padova), STEFANO BOERI (Architetto e urbanista) (Servizio di Guido Barbato)


videoid(Ljvu7rX-nTk)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria