TELENORDEST | Medianordest

PADOVA | SUPERATI I MEZZOMILIONE DI VACCINI. DA DUE GIORNI NESSUN RICOVERO IN OSPEDALE

28/05/2021 PADOVA – Più di mezzomilione di dosi di vaccini ai residenti dell’Ulss 6 Euganea, nessun ricovero da due giorni in azienda ospedaliera, nessun caso di Covid nelle strutture per anziani. La strada intrapresa per il superamento della pandemia sembra tutta in discesa, l’obiettivo è poter dare almeno una dose di vaccino a tutti entro agosto. || Il primo pensiero a quanti stanno lavorando negli hub vaccinali, ai medici di medicina generale, al pieno sostegno dell’azienda ospedaliera, un grazie dai vertici dell’Ulss Euganea a chi ha permesso, solo poche ore fa, di tagliare un traguardo da ricordare, quello del mezzo milione di vaccini somministrati dal 27 dicembre scorso. Vaccinato, almeno con una prima dose. nel territorio dell’Ulss più grande del Veneto il 36% della popolazione, il ritmo – vaccini disponibili permettendo – prosegue sostenuto e potrebbe accelerare. Al sicuro gli anziani delle strutture residenziali dove non si registrano nuovi casi, al lavoro sui soggetti più fragili con la categoria 4, chi ha un’esenzione per patologia, che ha ancora posti prenotabili. Solo sei le persone che si sono rivolte nelle ultime ore al Pronto Soccorso dell’azienda ospedaliera per sintomi covid, solo una è risultata positiva. Sono 31 i pazienti attualmente degenti ma da due giorni non ci sono più nuovi ricoveri e sul fronte vaccini l’obiettivo è quello di garantire a tutti una dose entro agosto. – Intervistati PAOLO FORTUNA (Direttore Generale Ulss 6 Euganea), GIUSEPPE DAL BEN (Direttore Generale Azienda Ospedaliera di Padova) (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(KdL1Pzj2-Ps)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria

Exit mobile version