02/06/2021 PADOVA – Il covid e i redditi dei padovani. Ecco come la pandemia ha influito negli stipendi dei lavoratori || Il covid taglia gli stipendi dei padovani e a farne maggiormente le spese sono le donne. I dati sono stati elaborati dal caaf della Cgil che ha analizzato le prime 25 mila dichirazioni dei redditi eseguite dal 19 aprile data in cui è iniziata la campagna fiscale. Secondo il sindacato quasi la metà dei lavoratori il 44% nel 2021 ha dichiarato meno rispetto al 2020, una perdita di circa il 13% mediamente più di 3300 euro. Le categorie più penalizzate sono le donne e i giovani. Nel 2020 inoltre circa 1/3 dei lavoratori sono dovuti ricorrere ad un ammortizzatore sociale con pagamento diretto dall’inps.Dai sindacati il timore che il 2021 possa essere ancor peggio del 2020 visto lo sblocco dei licenziamenti. – Intervistati LISA CONTEGIACOMO (AD Caaf Cgil Padova) (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(eF2JYyAHRa4)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria