07/06/2021 MONSELICE – Il primo mercato contadino d’Italia di vendita diretta di prodotti ortofrutticoli compie sedici anni. E’ a Monselice, in provincia di Padova. || Sedici anni di vita simboleggiati dalla messa a dimora di sedici piante di rose antiche e di un albero di pere. Una l’ha posata il sindaco Giorgia Bedin. Compleanno importante, a Monselice, per Agrimons il primo mercato contadino d’Italia a kilometri zero, al coperto, in via Piave, alle porte della città della Rocca. Qui dal 2005 i produttori vendono direttamente ai consumatori i loro prodotti.I produttori provengono dal Monselicense, dal Conselvano e dalla Bassa padovana. Sedici anni dopo, un’idea pionieristica sta dando grandi soddisfazioni.Agrimons si definisce mercato contadino. Perché? chi è il contadino?Agrimons è un mercato che potremmo definire equo e solidale dove l’agricoltore è svincolato dai prezzi imposti dalla grande distribuzione. – Intervistati GIORGIA BEDIN (Sindaco di Monselice), SANDRO ZANCANELLA (Agricultore e Pres. Consorzio AgriMons), ANTONIO MAZZETTI (Studioso dei Colli Euganei) (Servizio di Guido Barbato)


videoid(ehNTkgtDZYU)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria