08/06/2021 PIAZZOLA SUL BRENTA – Si chiama “Bosco ai tempi della Serenissima”, il progetto innovativo, che unirà la storia di Villa Contarini con un’idea green di fruizione del Complesso Monumentale di Piazzola sul Brenta || Un tuffo nella natura immersi nella storia di una delle ville venete più famose al mondo. Villa Contarini di Piazzola sul Brenta rilancia e investe sul proprio parco, con un progetto di rinnovamento dell’area verde. La Giunta regionale del Veneto ha approvato il testo di un protocollo d’intesa che vedrà collaborare una serie di soggetti del territorio, Università di padova in primis. Il progetto prevede, oltre allo studio dell’alberatura, una serie di interventi per garantire ai visitatori un’esperienza multisensoriale anche fra i viali del parco: l’obiettivo è coniugare il beneficio ambientale con un ritorno economico e d’immagine per Piazzola sul Brenta – Intervistati LUCIANO SANDONA’ (Consigliere Regionale – Zaia Presidente) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(n3ffwQbF6MM)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria