02/07/2021 PADOVA – Tentata molestia lungo l’argine padovano di Terranegra. Una giovane mette in fuga il maniaco con i pantaloni calati || “Aveva pantaloni e slip già calati, ha tentato di avvicinarmi e bloccarmi dichiarando apertamente di voler una partner per concludere l’atto” racconta così l’esperienza traumatica vissuta pochi minuti prima lungo l’argine di Terranegra a Padova. Protagonista una giovane che ha denunciato la molestia subita prima alla questura e poi in un post sui social network per avvisare altre donne come lei possibili vittime del maniaco. La ragazza giovedì in pieno giorno mentre correva in bici è stata avvicinata da un uomo che stava compiendo gesti di autoerotismo e che la voleva molestare. Essendo in bici è riuscita ad allontanarsi e ad allertare subito il 113. La giovane prima di essere nuovamente avvicinata dal maniaco ha fatto allontanare anche altre donne che stavano facendo jogging, mentre l’uomo è fuggito alla vista del telefonino con il numero di emergenza. Sul fatto indaga la polizia che sta cercando di individuare il maniaco grazie alla descrizione della giovane. (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(MihTAThcRWc)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria