12/07/2021 VIGONZA – Dramma a Vigonza, una donna si suicida a due anni di distanza dall’incidente nel quale aveva travolto e ucciso un uomo || Ha deciso di togliersi la vita gettandosi sotto un treno a soli 30 anni, lo ha fatto a pochi giorni da un triste anniversario che aveva segnato la sua giovane vita. Dramma domenica alla stazione di Vigonza. La vittima è una donna di 30 anni che il 5 luglio del 2019 a pochi chilometri di distanza dalla stazione di Vigonza aveva travolto e ucciso un uomo in scooter mentre era alla guida della sua auto e poi aveva tentato di scappare a piedi. La ragazza era stata accusata di omicidio stradale aggravato, la vicenda l’ha provata molto psicologicamente, ma prima di togliersi la vita la 30enne non ha lasciato biglietti. (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(RTpBkheZ094)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria