13/07/2021 VENEZIA – Crescono i contagi in Veneto, e la diffusione del virus è dovuta alle varianti: ci sono anche nuovi ingressi in terapia intensiva || Tornano a crescere i dati dell’emergenza coronavirus in Veneto: lo conferma anche il presidente Luca Zaia. I casi riscontrati dalla macchina sanitaria messa in piedi dalla Regione sono quasi tutti asintomatici, ma sono presenti anche alcune situazioni a rischio, come quelle dei tre pazienti finiti in terapia intensiva. D’altro canto i vaccini corrono, seppure a rilento a causa della scarsità di dosi, ma corrono anche i tamponi. – Intervistati LUCA ZAIA (Presidente Regione Veneto) (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(9_PYCVhZVXU)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria