MONSELICE – Arrivo a Monselice venerdì prossimo per la tredicesima tappa del Giro d’Italia 2020. La città si prepara a ricevere la carovana. Nel prossimo servizio le istruzioni per l’uso relative alla viabilità. || Partenza da Cervia, nel cuore della Romagna, arrivo a Monselice. Sono 192 i chilometri della tappa numero tredici del Giro d’Italia 2020. Un’occasione di lancio turistico per la città veneta che venerdì 16 si prepara ad accogliere la carovana rosa. Oltre duecento persone sono mobilitate perché tutto possa svolgersi nel migliore dei modi. Uno sforzo che su strada porterà agenti di polizia locale e carabinieri a controllare quasi duecento punti di attraversamento con numerose chiusure di strade a partire dal mezzogiorno.Chiuse al traffico fino all’arrivo della tappa la statale 16 Padova Rovigo, la statale 10 tra Monselice ed Este. Chiusa parzialmente anche la Monselice Mare che sarà interdetta ai veicoli per settecento metri, da Pozzonovo a Monselice, solo per il tempo necessario al passaggio della carovana. Per assistere allo spettacolo è obbligatorio seguire le disposizioni del nuovo dpcm: mascherina e distanziamento. Pochi gli ammessi al traguardo, riservato di fatto alle autorità, nel rispetto delle severissime misure anticontagio. – Intervistati GIORGIA BEDIN (Sindaco di Monselice) (A cura di: Chiara Gaiani)


videoid(o1YrIhfQAjY)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria