02/08/2021 PADOVA – Disavventura per un gruppo di scout padovani, domenica pomeriggio, sulle montagne della Carnia: durante una escursione sono stati sorpresi dal brusco cambio delle condizioni meteorologiche e hanno dovuto chiamare i soccorsi. || Salvati dal soccorso alpino di Forni di Sopra Udine, quattordici scout padovani che durante una escursione in quota domenica pomeriggio si sono trovati nel bel mezzo di un brusco cambio delle condizioni meteo, con pioggia e vento forte e temperature bassiissime. I ragazzi, di età compresa tra i 16 e i 22 anni, due i minorenni, erano partiti verso le nove da Casera Mediana a Sauris, diretti al bivacco Francescutto a Forni di Sopra ma hanno perso la traccia e sono finiti nel bel mezzo di un temporale a quota 2.100 metri. Alcune ragazze hanno rischiato l’ipotermia. La chiamata ai soccorsi è partita alle 13.40. Si sono attivati i tecnici del soccorso alpino di Forni di Sopra e Sauris, alcuni hanno raggiunto la comitiva di scout a piedi altri sono stati portati in quota dall’elicottero della protezione civile. Durante una pausa dal maltempo sono stati recuperati tutti e quattordici i giovani, e portati in salvo in elicottero a Sauris. (Servizio di Guido Barbato)


videoid(al9Z2lVzgBI)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria