11/08/2021 PADOVA – Oltre 2000 i positivi in provincia di Padova, lieve aumento dei ricoveri in ospedale. L’appello del direttore generale dell’azienda ospedaliera ai cittadini “non aspettate a fare il vaccino” || Un appello rivolto a tutti dai 12 anni in sù. Il padiglione 8 della fiera così come il numero 6 non si fermeranno e vacineranno anche nella giornata di Ferragosto. I posti ci sono e nessuno verrà mandato a casa senza essere immunizzato. E’ forte l’appello fatto dal direttore generale dell’azienda ospedaliera di Padova. Parole che arrivano commentando i dati settimanali sull’andamento della pandemia. Nel padovano sono oltre 2000 le persone positive al covid e sono in aumento anche i numeri dei ricoverati. 11 i pazienti in area medica di questi 7 non sono vaccinati e 4 invece sono vaccinati ma sono anziani con molte patologie pregresse. 6 invece i ricoverati in terapia intesiva anche qui 5 non sono vaccinati, il più giovane ha 38 anni e 1 è un ultraottantenne con gravi patologie. C’è poi un ricovero in pediatria un bambino che ha meno di 12 anni quindi non vaccinato che convive con problemi di salute che nulla hanno a che vedere con il covid. Sul fronte delle terapie potenziato l’utilizzo di quella monoclonale. Mentre per quanto riguarda i sanitari no vax al momento in Azienda non ci sono sospensioni, l’ospedale di Padova è molto attento anche sulle nuove assunzioni. – Intervistati GIUSEPPE DAL BEN (Direttore Generale Azienda Ospedaliera di Padova) (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(Mzu7jdGpxIE)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria