20/08/2021 PADOVA – Campagna vaccinale aperta per i ragazzi e giovani a partire dai 12 anni. «Una vaccinazione sicura», ripetono gli esperti dell’azienda ospedaliera di Padova che garantiscono sorveglianza e assistenza negli hub. A fine anno si potrebbe partire anche con i più piccoli. || Pediatri a disposizione per l’assistenza nel padiglione 8 della fiera di Padova, hub vaccinale gestito dall’azienda ospedaliera; servizi aperti per risolvere qualsiasi dubbio, sia da parte delle famiglie che dei medici e pediatri. La copertura della popolazione più giovane resta fondamentale spiegano gli esperti dell’azienda ospedaliera di Padova soprattutto in vista della riapertura delle scuole. Studi stanno mostrando come su bambini e ragazzi possano essere maggiori gli effetti del cosiddetto long covid, la sindrome a carico di vari organi del corpo che si svilupperebbe anche in chi l’infezione l’ha vissuta da asintomatico. Ma è anche la sicurezza delle famiglie e quella della socialità dei più piccoli che va preservata. Avanzati gli studi sulla sicurezza dei vaccini per gli under 12. I primi a essere pronti saranno Pfizer e Moderna, vaccini sostanzialmente sovrapponibili anche nella composizione. – Intervistati CARLO GIAQUINTO (Infettivologo e Pediatra Azienda Ospedaliera di Padova) (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(KroUP18_kn8)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria