24/08/2021 PADOVA – Vi raccontiamo la storia di Ati, afghano in italia da più di 14 anni che, dopo la presa del potere dei Talebani nel suo paese, chiede che la sua famiglia possa arrivare qui da noi… || Questo l’appello che fa Atighollah Hotaki chiamato da tutti Ati. Afghano, in italia regolarmente dal 2007, prima a Chioggia dove ha studiato alla scuola alberghiera, poi a Venezia dove ha lavorato nella ristorazione.A Kabul ha la sua famiglia, una moglie e tre figli, il più grande ha 8 anni mentre la più piccola, Stella, ne compirà 4 a dicembre. Negli anni hanno collaborato con gli americani, ora i talebani promettono vendetta.Ora l’Afghanistan rischia di diventare una palestra per i terroristi ci avvisa Ati.Con Ati c’è anche il giornalista esperto di conflitti in medio oriente Claudio Locatelli che proprio in questi giorni avrebbe voluto partire per l’Afghanistan. – Intervistati ATIGHOLLAH HOTAKI detto ATI, CLAUDIO LOCATELLI (Giornalista) (Servizio di Francesco Rataj)


videoid(yQFCbUKXD7U)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria