24/08/2021 PADOVA – Inizio dell’anno scolastico incerto. I docenti no vax dovranno essere sostituiti dai supplenti. || Pochi giorni a settembre e con la ripresa della scuola si dovrà fare i conti con green pass e personale scolastico che ancora non si è vaccinato. Un banco di prova per il comune di Padova che deve gestire nidi e materne comunali. Gli istituti dovranno avere una figura preposta al controllo quotidiano del green pass.Una situazione incerta e non definita perchè ancora non è chiaro quanti siano i docenti e il personale scolastico non ancora vaccinato sul territorio della provincia di Padova.All’ulss euganea il comune e i vari plessi scolastici statali e privati hanno inviato gli elenchi del personale e ora, l’azienda sanitaria locale deve fare le opportune verifiche. Senza il green pass non si può entrare e lavorare a scuola. Il problema principale si pone con gli insegnati no vax da sostituire in corsa all’inizio dell’anno. – Intervistati CRISTINA PIVA (Assessore alla Scuola Comune di Padova) (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(-9SXXS13DmA)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria