TELENORDEST | Medianordest

PADOVA | QUARANTENA EQUIPARATA ALLA MALATTIA, CONFARTIGIANATO: «LO STATO CI AIUTI»

02/09/2021 PADOVA – L’appello di confartigianato allo Stato stanzi i fondi per consentire alle piccole imprese di pagare ai dipendenti i giorni di quarantena da covid || La ripresa economica per le piccole medie imprese artigiane padovane viene messa a dura prova dagli sforzi che gli imprenditori del settore artigianale stanno facendo per anticipare ai dipendenti la retribuzione prevista nei giorni di quarantena da covid che – secondo quanto afferma il presidente di Confartigianato Veneto Roberto Boschetto – risulta ancora equiparta alla malattia. L’inps ha dichiarato che non sono ancora state stanziate le risorse statali per pagare i datori di lavoro.A questo si aggiunge la situazione pregressa del 2020 con i soldi che devono ancora arrivare. Per questo si chiede un aiuto dallo Stato. Questa situazione mette in difficoltà le piccole imprese artigiane con un pochi lavoratori dove spesso il rapporto datore-dipendente è molto stretto. – Intervistati ROBERTO BOSCHETTO (Confartigianato Veneto) (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(gE0Y8o0PspQ)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria

Exit mobile version