TELENORDEST | Medianordest

TREVISO | SI ”IMBUCANO” ALLA FESTA E RUBANO I REGALI, ARRESTATI TRE GIOVANISSIMI

06/09/2021 TREVISO – Si imbucano a una festa di compleanno a Carbonera, rubano gioielli e regali, e scappano sparando colpi con la scacciacani. Tre giovanissimi arrestati e un quarto denunciato dai carabinieri || I carabinieri di Treviso hanno arrestato tre giovani tra i 18 e 19 anni, un quarto è denunciato a piede libero, per furto e ricettazione. Il gruppetto è stato intercettato nella notte tra sabato e domenica nei pressi della stazione dei treni di Treviso mentre si muoveva intorno ad uno scooter poi si è scoperto essere stato rubato due mesi prima al padre di uno dei quattro. Nel sottosella i militari hanno recuperato una macchina fotografica digitale e un giubbino, mentre altri capi d’abbigliamento e oggetti preziosi erano stati indossati da due dei giovani. Tutti oggetti che erano stati rubati poche ore prima ad una festa di compleanno in una casa di Carbonera dove i ragazzi si erano ”imbucati’, parte della refurtiva altro non era che i regali fatti dagli invitati ai due festeggiati. Gli altri partecipanti alla festa si erano resi conto della presenza del gruppetto non invitato e lo aveva cacciato. I tre giovani erano saliti insieme in sella allo scooter e durante la fuga avevano sparato dei colpi in aria con una scacciacani anche questa recuperata nel sottosella insieme a delle pistole giocattolo – Intervistati Ten. Col. ERMANNO LUIGI MAGISTRIS (Comandante Compagnia Carabinieri Treviso) (Servizio di Francesca Bozza)


videoid(RPCoKHvInx0)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria

Exit mobile version