09/09/2021 PADOVA – In anteprima ecco le immagini del nuovo museo narrante multimediale – Mura Vive realizzato all’interno del Torrione dell’Alicorno. Immagini suggestive che ci fanno entrare nelle viscere della città || Sono le testimoni per eccellenza della storia di Padova, una città che hanno protetto nei secoli, le mura cinquecentesche però negli anni sono state dimenticate pur essendo con i loro 11 km il monumento più grande della città. Un monumento che riprende vita grazie al progetto culturale Mura Vive ideato dal comitato Mura di Padova che da anni è attivo nella valorizzazione di questo luogo. Ecco in anteprima alcune immagini suggestive del museo narrante multimediale che dall’11 settembre per tutti i fine settimana sarà visibile al Torrione Alicorno all’interno degli omonimi giardini. Lo spettatatore entra nelle viscere della mura e nel buio scopre la loro storia attraverso un suggestivo percorso multimediale.Il torrione Alicorno fa parte delle prime quattro stazioni allestite anche a Porta Savonarola, Porta Liviana o Pontecorvo e Porta Codalunga a cui nel 2022 al termine dei lavori di restauro si aggiungeranno il Torrione della Gatta, Porta del Castelnuovo e Bastione Impossibile.Oltre al museo, è stata attivata anche l’app gratuita sviluppata per accompagnare il visitatore alla scoperta di “Mura Vive”. Un percorso che grazie alla fondazione Cariparo arriverà in futuro a far riscoprire e sistemare i vecchi Bagni di Padova. – Intervistati ANDREA MICALIZZI (Vicesindaco di Padova), ANDREA COLASIO (Assessore alla Cultura di Padova) (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(cM35r8JYNm4)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria