05/10/2021 ESTE – Un murales simbolo del valore della comunità campeggia in una delle pareti del patronato Redentore di Este. || E’ un adulto che allaccia le scarpe a un bambino, il soggetto del murales che campeggia in una delle pareti del patronato Redentore di Este. L’opera è ispirata allo stencil creato dallo street artist LDB e pensato per la giornata europea delle fondazioni celebrata contemporaneamente in 120 piazze italiane. A Este, ci hanno lavorato insieme in tanti, l’artista Andrea Rimondo e i ragazzi dei centri estivi, nell’ambito del progetto “4H-Scaliamo al futuro!” rivolto ai ragazzi tra gli 11 e i 14 anni che vede come capofila la Fondazione Irea con il Comune di Este e si propone di intervenire sulla povertà educativa creando una comunità educante nel territorio. (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(0Q4LX5_PYLk)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria