13/10/2021 CANALE D’AGORDO – Papa Luciani sarà beato. L’annuncio è stato dato oggi da Papa Francesco al termine del processo iniziato nel 2003 e che si è concluso con il riconoscimento della commissione vaticana di cardinali e vescovi del miracolo avvenuto nel 2011 a Buenos Aires per intercessione del “Papa del sorriso”. || Per gli onori degli altari sono passati 18 anni e tra i testimoni sentiti dalla Congregazione delle Cause dei Santi c’è stato anche Benedetto XVI che proprio nella sua visita a Belluno nel 2004 disse di pregare Papa Luciani già come santo. Oggi l’annuncio ufficiale: Papa Giovanni Paolo I sarà beato.A Canale d’Agordo la notizia è arrivata all’improvviso. Nessuno si aspettava l’annuncio accolto con stupore. Davanti alla casa natale di Albino Luciani si sta lavorando per la realizzazione di un camminamento e la posa di una panchina per agevolare riflessione e preghiera. Una devota esprime il suo pensiero lontano dalla telecamera:”E’ stato per noi un grandissimo Papa” dice “spero che porti molta serenità nelle famiglie”.Il direttore della Fondazione Papa Luciani, Loris Serafini, al telefono, ricorda le parole del vescovo Vincenzo Savio. Fu lui nel 2003 a farsi carico della causa di beatificazione di Papa Luciani come modello di vita.Papa Francesco ha autorizzato la promulgazione del decreto riguardante il miracolo di guarigione di una bambina di 11 anni di Buenos Aires attribuito all’intercessione di Giovanni Paolo I. Papa Bergoglio, che della capitale argentina è stato arcivescovo, ha ora il compito di firmare il decreto. Per la celebrazione ufficiale bisognerà attendere la prossima primavera. – Intervistati LORIS SERAFINI DIRETTORE FONDAZIONE PAPA LUCIANI (Al telefono) (Servizio di Tiziana Bolognani)


videoid(9SB2uWQXaMA)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria