15/10/2021 PADOVA – Arriva il piano di salvataggio per le società sportive in difficoltà, Un fondo del Comune per chi è stato messo in difficoltà dalla pandemia || Un’iniezione di liquidità per far rialzare le oltre 700 associazioni sportive padovane, un piano di salvataggio messo a punto dall’amministrazione di un milione e mezzo di euro. Un’operazione che punta a far ripartire lo sport, messo in ginocchio dalla pandemia, alle società realmente in difficoltà – circa il 30% – che nel corso di questi mesi non hanno potuto contare sulle iscrizioni degli associati. Le realtà avranno tempo fino al primo novembre per presentare la loro richiesta di finanziamento, e la novità è che si potrà coprire fino al 100% delle passività, e il tetto massimo del contributo potrà arrivare fino a 70mila euro. Un sostegno alle attività sportive, anche in vista del 2023 anno in cui padova sarà città europea dello sport – Intervistati DIEGO BONAVINA (Assessore comunale allo sport) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(6RIU-QAS0YQ)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria