15/10/2021 PADOVA – Logistica e Autotrasporti “a corto” di green pass. La percentuale di autotrasportatori sprovvisti di certificazione verde è intorno al 15% || Logistica e autotrasporti, settori ” a corto” di green pass. Dati della mattinata che si allineano con quanto anticipato nei giorni scorsi dalle sigle sindacali di riferimento. Non c’è stata la paralisi annunciata, ma il settore strategico, l’autotrasporto, che muove il 90% della merce, garantendo approvigionamenti, ha risentito dell’introduzione della certificazione verde. «Abbiamo rilevato che non ci sono stati grossissimi problemi nel mondo logistica, percentuali basse si tocca il 10% dei non aventi green pass, mentre sull’autotrasporto siamo più alti, si parla del 15% di autotrasportatori senza green pass» A fornire i dati nel primo giorno di obbligatorietà del green pass per i lavoratori è il segretario Generale della Filt Cgil Padovana Massimo Cognolatto – Intervistati MASSIMO COGNOLATTO (Segr. Generale Filt Cgil Padova) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(hjZ3tub3-88)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria