20/10/2021 PADOVA – Covid 19, l’emergenza non è ancora finita. A Padova, risalgono i contagi, secondo i dati diffusi dall’azienda ospedaliera. In una settimana triplicati anche i ricoveri. || 24 persone attualmente ricoverate, un numero basso ma purtroppo triplicato rispetto alle 7 della scorsa settimana. Crescono i contagi a Padova, dove la media dell’incidenza sale oltre il 2% e supera la media nazionale. Non è ancora alle spalle la pandemia, lo confermano i dati diffusi dall’azienda ospedaliera di Padova. Attualmente i ricoverati sono 38, 72 anni l’età media. La più giovane una donna incinta di 33 anni, non vaccinata, il più anziano un 92 enne. Dieci le persone in terapia intensiva, diciassette nel reparto di malattie infettive. Ma la preoccupazione è legata all’avanzare dell’autunno. Ad aumentare in modo consistente, effetto green pass, sono stati i tamponi pagati dai cittadini. Nell’ultima settimana sono stati 1173 quelli effettuati nell’azienda ospedaliera. Il picco si è registrato lunedì 354, la scorsa notte sono stati 32. Un ospedale tornato quasi alla normalità, precisa il direttore generale Giuseppe Dal Ben, – Intervistati GIUSEPPE DAL BEN (Direttore Generale Azienda Ospedaliera di Padova) (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(FJhQNdJ51Ho)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria