21/10/2021 SPRESIANO – Ad una settimana di apertura delle discoteche all’Odissea di Spresiano il punto con i rappresentanti sindacali del settore dei loacli da ballo di tutto il Veneto. All’incontro presente anche l’assessore Lanzarin || La storica pista da ballo dell’Odissea di Spresiano ospita sedie distanziate, il palco una conferenza stampa. Le sigle sindacali di Treviso Padova Venezia che rappresentato i locali da ballo con il Segretario nazionale Maurizio Pasca incontrano l’assessore alla sanità del Veneto per stringere una sorta di patto: l’obbiettivo ad una settimana dalla riapertura con capienza solo al 50% è di arrivare al 100% per Natale. 70% entro fine novembre. E’ stata un’odissea riaprire dicono nonostante il parere favorevole del Cts del 23 Luglio scorso ed sarà un’odissea ugualmente sopravvivere con una pressione fiscale al 48%, iva al 22%. Il doppio di quella prevista per cinema e teatri. – Intervistati PRINCIPE MAURICE, MAURIZIO PASCA (SEGR. NAZ. SILB FIPE), GIANNINO VENERANDI (SEGR. SILB FIPE TREVISO), MANUELA LANZARIN (ASS. SANITA’ REGIONE VENETO) (Servizio di Anna De Roberto)


videoid(8y5OEf9Eh1o)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria