10/11/2021 PADOVA – Continueremo a protestare con cortei in automobile, questo l’annuncio che i no green pass hanno fatto durante l’ultimo corteo per le strade di Padova, il comune però non sembra intenzionato ad assecondarli… || Risponde così l’assessore alla sicurezza del Comune di Padova Diego Bonavina alla provocazione lanciata ieri sera dal leader del movimento No Green Pass Veneto Cristiano Fazzini.Fazzini parla di un giro turistico, perchè ci sono tanti manifestanti che vengono da fuori città e non la conoscono. Lo fa prima di quello che dovrebbe essere a tutti gli effetti l’ultimo corteo autorizzato tra le vie del centro storico di Padova.In 350 hanno sfilato rumorosamente per le vie del centro storico. Gli slogan quelli di sempre, quelli che dopo le manifestazioni di Trieste sono diventati il loro marchio di fabbrica. Fazzini lamentava dei toni usati da parte della Giunta Comunale, il riferimento alle dichiarazioni dei giorni scorsi dell’assessore bonavina è chiaro, come la sua risposta – Intervistati DIEGO BONAVINA (Ass. Sicurezza Comune di Padova), CRISTIANO FAZZINI (Veneto No Green Pass) (Servizio di Francesco Rataj)


videoid(GxY6zStYRAg)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria