11/11/2021 PADOVA – Lutto nel mondo della cultura padovana, è morto all’età di 95 anni il regista teatrale Bruno Capovilla || Scherzava così nel novembre del 2011 Bruno Capovilla commentando un errore riportato dall’enciclopedia Wikipedia che scriveva nato nel 1915. Ma l’attore simbolo della padovanità si è spento esattamente dieci anni dopo. Martedì sera il regista e autore teatrale nato nel 1926 a Peraga di Vigonza è morto in ospedale dove era stato ricoverato per problemi respiratori. 60 commedie scritte, anzi regalate alla sua città, rigorosamente in dialetto padovano. Personaggi nati dalla tradizione popolare, portati e interpretati da lui stesso a teatro sempre pronti a far scoppiare una risata, una risata che Capovilla considerava una medicina.L’ultimo saluto al grande attore padovano che sapeva a memoria tutto il teatro di Goldoni sarà domani mattina alle 10,30 al cimitero maggiore. L’assessore alla cultura Andrea Colasio lo ricorda così. – Intervistati BRUNO CAPOVILLA (Regista teatrale), ANDREA COLASIO (Assessore alla Cultura del Comune di Padova) (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(UEPXr0vNIpE)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria