19/11/2021 SAN GIORGIO DELLE PERTICHE – Alla guida di un camion al limite del coma etilico. Gli agenti della polizia locale della Federazione del Camposampierese hanno denunciato un cinquantenne italiano. || E’ apparso immediatamente alterato al momento del controllo, l’autista italiano di un camion fermato dagli agenti della polizia locale della Federazione del Camposampierese chiamati in Via Signoria a San Giorgio delle Pertiche dal personale di un’azienda dove l’uomo, originario del vicentino. avrebbe dovuto caricare della merce. All’interno della cabina c’era un forte odore di alcol e per questo è scattato il test che ha rilevato la presenza nel sangue di 2,99 grammi litro, scesi a 2,80 alla seconda prova, quasi cinque volte il limite consentito e alla soglia del coma etilico che si stima si raggiunga a 3,5/4 grammi litro. Per l’uomo, pare al primo giorno di lavoro, è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza e la revoca della patente. Il mezzo appartenente a una ditta di trasporti del vicentino del tutto ignara è stato riconsegnato ai proprietari. (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(V_KeWtiSXAA)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria