29/11/2021 PADOVA – Allontanare i violenti dalla movida, a Padova scatta il primo daspo “anti-rissa” || Controlli nei luoghi della movida come ogni fine settimane, intanto arrivano i primi provvedimenti per chi ha avuto comportamenti violenti. La questura ha disposto un daspo nei confronti di un 36enne ingegnere padovano che lo scorso 6 novembre in Piazza dei Signori ha tentato di aggredidire e ha minacciato di morte un addetto alla sicurezza e i poliziotti intervenuti per calmarlo. Nei confronti dell’uomo che millantava di essere un appartenente alle forze di polizia russe è stato emesso un daspo “willy” che vieta per due anni l’avvicinamento e la frequentazione di tutti i locali di Piazza dei Signori. Il 36enne è stato denunciato per minacce e resistenza a pubblico ufficiale. (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(j0qPKlCjs2E)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria