30/11/2021 PADOVA – Movida e “bicchieri su cauzione”. Locali del centro in rete in vista della misura al vaglio dell’amministrazione locale || “Bicchiere su cauzione” e’ la misura anti-spreco e anti sporcizia che Appe e amministrazione comunale stanno valutando per arginare il fenomeno della “movida incivile” e dell’usa e getta. Iniziativa che avrebbe come obiettivo quello di evitare l’utilizzo di bicchieri di plastica – il cui destino è quello di essere buttati – e di permettere l’uso di quelli in policarbonato da utilizzare previo versamento di un euro di cauzione, per poi, a conclusione della serata, essere restituiti con il ritorno dell’euro. Misura che metterebbe in rete bar e locali del centro così da consentire ai giovani dell’aperitivo di riconsegnarlo anche in un locale diverso da dove la bevanda è stata consumata. – Intervistati ANTONIO BRESSA (Assessore comunale al Commercio) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(fb7V7ZPwN7E)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria